BOCCIATA MOZIONE PD PER SALUTE ABITANTI LUNGOMARE CANEPA

La maggioranza di centrodestra ha bocciato l’ordine del giorno del Pd che chiedeva un monitoraggio di lungomare Canepa a Sampierdarena: una strada su cui, dopo il crollo del ponte Morandi, è stato convogliato il traffico del ponente. Tutto questo a due passi dalle case. Dopo che l’aula aveva dato il via libera all’unanimità a un documento generico sulla questione, il centrodestra si è poi tirato indietro di fronte alle impegnative precise che avevamo inserito nella nostra mozione: installare i rilevatori di velocità, visto che si tratta di un cantiere in cui le auto viaggiano piuttosto veloci, sia le colonnine Arpal per la rilevazione dello smog. Un’occasione persa per dare una risposta importante ai cittadini della zona, che da tre mesi vivono in una situazione di grave disagio e pericolo per la salute. È drammatico dirlo, ma il diritto al trasporto non può ledere il diritto alla salute.

By |2018-11-21T13:34:48+00:00Novembre 21st, 2018|Comunicati stampa|0 Comments

About the Author: