Sui finanziamenti da parte della Regione a fondo perso per Multedo.

 

Prot. 10/2018/18/ut

INTERROGAZIONE A RISPOSTA IMMEDIATA

(ai sensi dell’art. 118 del Regolamento Interno)

Oggetto: sui finanziamenti da parte della Regione a fondo perso per Multedo.

 Il sottoscritto Consigliere Regionale

PREMESSO CHE

  • il 18 ottobre u.s. nel corso di un’Assemblea Pubblica presso la Scuola musicale Conte a Pegli il Sindaco di Genova ha annunciato l’intenzione dell’amministrazione comunale di procedere ad una serie di interventi nel quartiere di Multedo per un totale di circa 7 milioni di euro di interventi;
  • il Consiglio del Municipio VII Ponente nella seduta del 8 novembre u.s. approvava a maggioranza un’Interpellanza al Sindaco arg. n. 45/2017 ad oggetto “Fondi straordinari per il quartiere di Multedo” in cui chiedeva la provenienza e la destinazione di questi fondi;

CONSIDERATO CHE l’Assessore ai Lavori Pubblici, Manutenzione e alle Politiche per lo sviluppo delle Vallate in data 31 gennaio u.s. risponde all’Interpellanza del Municipio affermando quanto segue «con riferimento all’interpellanza in oggetto le comunichiamo che i finanziamenti relativi alle opere che saranno eseguite a Multedo hanno diverse origini […] 4 milioni di finanziamento da parte della Regione a fondo perso per intervenire sulla struttura sportiva della piscina e dei campi da tennis attigui»;

 CONSTATATO CHE

  • nel verbale della riunione dell’11/12 u.s. del Comitato d’Indirizzo per il Fondo Strategico ex art. 4 della legge 34/2016 in relazione agli interventi infrastrutturali pubblici per il periodo 2018-2019 si legge che «il Sindaco di Genova illustra gli interventi infrastrutturali di interesse del Comune, che si richiede possano trovare copertura sul fondo strategico. In particolare, assumono rilievo e priorità la riqualificazione dei Parchi di Nervi, anche in vista della manifestazione Euroflora, gli interventi su spazi pubblici e piscina di Multedo e la risistemazione del Porticciolo di Nervi. Ulteriori interventi in programma riguarderanno inoltre i plessi scolastici di Bolzaneto, gli interventi al Lagaccio ed alla Caserma Gavoglio, la pista ciclabile Sampierdarena-Boccadasse. […] il Comitato prende atto delle richieste illustrate dal Comune, valutando quale priorità principale immediata la riqualificazione dei Parchi di Nervi. Il Comitato, ai fini della programmazione finanziaria del Fondo, richiede al Comune la trasmissione dell’elenco dettagliato degli interventi illustrati, con evidenza dei costi e relativi fabbisogni e specificazione delle priorità e scadenza di attuazione.»;
  • con D.G.R. n. 26 del 19 gennaio u.s. la Giunta delibera «in coerenza con quanto deciso nel Comitato Strategico dell’11 dicembre e della conseguente D.G.R. 1138 del 21/12/2017, il Comune di Genova ha fatto pervenire formale richiesta di finanziamento degli interventi proposti tra i quali la riqualificazione dei Parchi di Nervi, con richiesta di finanziamento per 1,5 milioni; si conferma l’impiego dei fondi fino a concorrenza di tale cifra per detto progetto;»

RILEVATO CHE pertanto nella programmazione 2018 – 2019 del Fondo Strategico risulta finanziato, per il Comune di Genova, solamente la riqualificazione dei Parchi di Nervi;

INTERROGA

IL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE E L’ASSESSORE COMPETENTE

per sapere

se il Comune di Genova ha fatto pervenire formale richiesta di finanziamento per gli interventi su spazi pubblici e piscina di Multedo;

se la Regione ha stanziato, e da quale capitolo e con quale scadenza temporale, “4 milioni a fondo perso” per questo intervento.

F.to: Giovanni Lunardon, Sergio Rossetti, Valter Giuseppe Ferrando

pdf

By |2018-04-16T14:41:56+00:00Febbraio 8th, 2018|Attività in Consiglio, Interrogazioni|0 Comments

About the Author: